Accrediti Centro Formazione  R.W.W. Onda Selvaggia®


 

 


Onda Selvaggia® nasce nel 1995 come Centro di Sport Fluviali fondato dai Maestri di Canoa Federali (FICK) Milco Tagliabue e Sonia Scaioli nel 1996.  Le loro esperienze professionali sono frutto di oltre vent’anni di pratica agonistica in cui raggiungono risultati anche a livello Nazionale,  e di pratica degli sport fluviali in Italia, Europa e in paesi Extraeuropei, di esplorazioni fluviali in Africa (Nilo Blu 1995) e  spedizioni in America Latina (Costa Rica , Messico, Equador).

 

Si posiziona con due  sedi nautiche localizzate in Veneto sul fiume Brenta e in Valle d’Aosta sul fiume Dora Baltea diventando un punto di riferimento per le attività fluviali riconosciuto a livello Nazionale.

 

Nel 2014 Ottiene anche il Riconoscimento della Regione Veneto che inserisce i percorsi formativi nella Formazione del Centro di Longarone. 


Nel 1997 Mauro Tagliabue e Gianluca Boso entrano ufficialmente nell’organizzazione apportando ulteriori competenze.

 

STRUTTURE

 

La Scuola di Canoa , affiliata alla Federazione Italiana Canoa Kayak , diventa in breve tempo tra le più rinomate nel panorama italiano grazie ai Maestri di Canoa Federali che garantiscono alti standard nell’ insegnamento e nella sicurezza.

 

Il Centro Sport Fluviali  Onda Selvaggia che promuove attività fluviali con programmi adeguati a diverse utenze :

-  progetti scolastici

-  programmi per centri estivi e gruppi giovanili

-  itinerari giornalieri dedicati a gruppi famigliari

-  percorsi suddivisi su più giorni in cui percorrere i diversi tratti del fiume Brenta e della Dora Baltea  con il Progetto “Seguendo il fiume…”

 

Dal 2000 al 2015 Il Centro Sport Fluviali e Attività Outdoor Onda Selvaggia® organizza eventi sportivi agonistici e turistico-amatoriali in tutta Italia tesi a promuovere sempre più le discipline sportive fluviali e l’ambiente in cui vengono svolte con la massima attenzione per la divulgazione di una mentalità  di prevenzione e attuazione delle misure di sicurezza (Campionato Italiano Rafting; Campionato Provinciale Studentesco Rafting; Campionato Salvamento Fluviale Protezione Civile; Coppa Italia Kayak Alto Corso Fiume Argentino in Calabria e in Trentino sul fiume Vanoi; Seguendo il fiume Brenta, Vanoi Rapid Race gara di Kayak Estremo sul fiume Vanoi in Trentino).

 

Il Centro di Formazione Nazionale Fluviale e Alluvionale

Nel 1998 nasce il Centro di Formazione Nazionale RescueWildWater® dove operano i nostri Tecnici Formatori con  ventennale esperienza nell’ambito delle discipline fluviali e  Titoli acquisiti e riconosciuti a livello Nazionale ed Internazionale di Maestro di Canoa Federale (F.I.C.K.), Guida Rafting (A.I.raf – UISP –CSEN), Guida Hydrospeed (UISP – CSEN), Tecnico di Soccorso Fluviale e Alluvionale (RescueWildWater ®) :

 

-      Milco Tagliabue

-      Mauro Tagliabue

-      Sonia Scaioli

-      Gianluca Boso

 

Dal 2003 Il Tecnici Formatori e il Centro di Formazione Nazionale è riconosciuto dalla Provincia di Padova che si affida alla nostra organizzazione per formare i Volontari di Protezione Civile e le squadre operative SAF.

 

Dal 2014   lo standard RescueWildWater® è  inserito nei Corsi della Regione Veneto confermando ulteriormente la validità del percorso formativo e dello Standard RescueWildWater® nell'ambito della Sicurezza e Soccorso in ambiente acquatico per i Volontari   dei Gruppi SAF.

 

Il Centro di Formazione Nazionale RescueWildWater®  ha  percorsi formativi dedicati alle esigenze di  Enti (Provincia di  Padova, Vicenza, Bolzano, Regione Veneto), Federazioni  ed Enti di Promozione Sportiva (Federazione Italiana Canoa Kayak, Unione Sport per Tutti, Comitato Sportivo Educativo Nazionale), Protezione Civile e Vigili del fuoco (Distretto Medio-Brenta, Comune di Enego, A.N.A Triveneto, Protezione Civile Friuli Venezia-Giulia, Vigili del Fuoco di Venezia, Soccorso Monza) e Associazioni che necessitano di adeguata formazione  per i loro addetti nell’ambito del settore fluviale con diverse competenze anche legate al rischio idraulico:

 

-  Tecnici  del Soccorso Fluviale e Alluvionale con mansioni di Sorveglianza, Operatività in Emergenza, Coordinamento e Gestione Squadre Specializzate.

 

-  Tecnici specializzati nelle diverse attività fluviali ( Guide Rafting e  Hydrospeed, Tecnici  di Canoa   Fluviale).

 

 

FORMAZIONE dei Quadri Tecnici e dei Volontari di Protezione Civile

 

Dal 2000 Onda Selvaggia®, Centro Formazione Nazionale RescueWildWater®, collabora attivamente con la Protezione Civile ed ha trasferito le sue conoscenze nell’ambito della sicurezza fluviale nelle problematiche quotidiane dei Volontari di Protezione Civile con interventi formativi a partire dal singolo Volontario, formazione di Squadre di intervento specializzate, selezione e formazione del Caposquadra (Tecnico  Responsabile), identificazione di  un  Coordinatore Responsabile  del Gruppo Soccorso Fluviale Alluvionale e , infine, sottoscrizione di un Protocollo d’Intesa che definisce abilità,  competenze e ruolo nella catena di comando di ogni volontario aderente.

 

Dal 2003 collabora con il Distretto Medio Brenta di Padova per l’organizzazione di corsi di soccorso fluviale Rescuewildwater®, con una programmazione quinquennale, per la costruzione di corpi  di salvamento fluviale specializzati. Al Distretto Medio-Brenta si aggiungono poi anche altri Distretti non solo dell’ambito territoriale padovano, ma anche dal Triveneto, Lombardia e Trentino Alto Adige.

 

Dal 2000 è riconosciuta come Formatori e iscritti all’Albo formatori della provincia di Padova servizio Protezione Civile.

 

Dal 2004 collabora con la Federazione Italiana Canoa Kayak con percorsi formativi dedicati alla sicurezza in acqua tra i quali citiamo On & in Water Kid’s Project-Venezia  in collaborazionecon il Comitato Regionale Veneto della F.I.C.K. (prof. Francesco Simonelli) che viene effettuato da numerosi anni a partire dal 2004  fino al 2010

 

Nel 2005 organizza il corso di soccorso fluviale teorico/pratico in occasione del Meeting Internazionale della Protezione Civile a Lonigo che è stato poi adottato dalla Provincia di Padova ed inserito nella programmazione della formazione base dei Volontari.

 

Dal 2006 ha approntato le linee guida di formazione per le figure quali Guide Rafting e Hydrospeed nell’ambito dell’Unione Italiana Sport per Tutti ente di Promozione Sportiva che conta più di 1.000.000 di associati in tutta Italia.

 

Dal 2006 la Provincia di Padova – sezione Protezione Civile ha inserito nei suoi programmi formativi una parte relativa al rischio idro-geologico redatta ed esplicata dai Tecnici di Onda Selvaggia che hanno contribuito alla formazione di centinaia di Volontari di Protezione Civile – ref. dott.sa C. Gazzin e Ing. Ceccato

 

Nel 2006 e 2007 organizza il Corso di Soccorso Fluviale per i Volontari di Protezione Civile della Provincia di Vicenza.

 

Dal 2010 è Centro di Formazione Nazionale per il CSEN (Centro Sportivo Educativo Nazionale) che conta più di 10.000 associazioni affiliate in tutta Italia.

 

Nel 2010 il Gruppo di Salvamento Fluviale Rescuewildwater® della Provincia di Padova ha mandato dalla Regione Veneto per partecipare alle operazioni per l’inquinamento sul Po’ da idrocarburi provenienti dal fiume Lambro.

 

Nello stesso anno , durante l’alluvione di Novembre 2010, i gruppi di Protezione Civile della provincia e comune di Padova, Vicenza, A.N.A. Triveneto, contribuiscono notevolmente a collaborare con le forze dell’ordine per l’intervento nelle zone allagate.

 

Nel 2011 si concretizza la collaborazione con il Centro Studi Sistema Protezione CivileIstituto Italiano di Resilienza per sviluppare strategie didattiche e corsi dedicati per i diversi operatori nell’ambito del soccorso.

 

Nel 2014 l’A.N.A. NAZIONALE   sottoscrive un accordo di collaborazione aderendo al percorso formativo RescueWildWater ritenendo gli standard elevati e consoni alle loro linee guida.

 

Aprile e Ottobre 2011/2012/2013/2014 – Organizza Corso e Stage di Soccorso Fluviale Rescue Wild Water® presso CIVIL PROTECT a Bolzano e R.E.A.S. A Montichiari , eventi fieristici che ospitano anche un Convegno Internazionale sul Soccorso e numerose iniziative di esposizione materiali ed equipaggiamenti sulla Sicurezza.

 

Nel Giugno del 2014 svolgimento del Corso di Aggiornamento dei Tecnici del Centro di Formazione regione Veneto sulla didattica e le tecniche base del salvamento fluviale.

 

Il 2014 segna un traguardo importante in cui lo standard RescueWildWater® è  integrato nei Corsi della Regione Veneto dando così il riconoscimento ufficiale alla formazione di Alta Specializzazione nell'ambito della Sicurezza e Soccorso in ambiente acquatico.

 

In questi 20 anni di formazione abbiamo trasmesso le conoscenze in materia di Prevenzione ed Intervento nell'ambito del Soccorso in acqua a circa 10.000 persone di cui   5.000 Volontari di Protezione Civile, formando diverse squadre specializzate di intervento nelle provincie di Padova, Vicenza, Venezia, Verona. Altri gruppi sono in fase di formazione nelle Regioni : Lombardia, Liguria, Toscana, Umbria, Calabria, Trentino A.A.

 

Il polo didattico

 

 

Dal 2002 Onda Selvaggia®, grazie all’esperienza ventennale acquisite in Italia e all’Estero dei nostri Tecnici Formatori, ha realizzato sul fiume Brenta, in Veneto, un Polo didattico permanente e Centro di Formazione Nazionale, per la Formazione di Istruttori, Maestri, Guide Rafting, Kayak e Hydrospeed e addetti al Soccorso Fluviale/RescueWildWater®. Infatti , il fiume Brenta proprio in questo settore offre la possibilità di avere a disposizione un tratto navigabile tutto l’anno  di adeguata difficoltà, ma senza una pericolosità eccessiva, ideale per esercitazioni pratiche e stage formativi su più livelli dai principianti ai più esperti.

 

Il polo didattico è attivo tutto l’anno promuovendo corsi e stage e formulando percorsi formativi che possono essere personalizzati anche su richiesta a seconda degli obiettivi da raggiungere.