Rescue Wild Water®                 SICUREZZA e  SOCCORSO  in ambiente Fluviale, Alluvionale e  Acquatico  

Onda Selvaggia® Centro Formazione Nazionale Rescue Wild Water® opera nel settore del Soccorso Fluviale Alluvionale fin dal 1998 e si propone come punto di riferimento per la Sicurezza in ambito fluviale e acquatico divulgando lo standard Rescue Wild Water (R.W.W.®) a cui fanno riferimento Enti, Federazioni, Corpi Militari, Vigili del Fuoco e Protezione Civile ottenendo in questi 18 anni numerosi riconoscimenti a carattere Nazionale ed Internazionale. I nostri Formatori sono gli unici in possesso del Titolo Nazionale di Formatore nell'ambito delle discipline fluviali e nel Salvamento e Soccorso Fluviale Alluvionale.

 

Lo scorso anno,  2014  , dopo un lungo e faticoso percorso, lo standard RescueWildWater® è  integrato nei Corsi della Regione Veneto consolidando ulteriormente la validità della formazione e dei suoi Formatori.

 

I Collaboratori del Centro Formazione Nazionale Rescue Wild Water provengono dai settori specifici delle discipline fluviali e alluvionali con esperienza ultraventennale acquisita sia in Italia che all'Estero. Sono Maestri di Canoa Federali, ex- Atleti , Tecnici Sportivi e Allenatori, Guide Rafting e Hydrospeed, Tecnici del Soccorso in ambiente fluviale e alluvionale RWW®.

 

L' esperienza acquisita sul campo con la formazione e gestione di Squadre specializzate nel Soccorso Fluviale e Alluvionale, la direzione di Scuole di Formazione , di Centri Rafting, Scuole di Canoa, e l'organizzazione di Eventi sportivi, agonistici e di Kayak Estremo sono il valore aggiunto che possiamo mettere a disposizione di tutti i partecipanti ai Corsi di Formazione Rescue Wild Water®.

 

Dal 2003 i nostri Tecnici sono riconosciuti quale Formatori  iscritti  all’ Albo formatori della provincia di Padova servizio Protezione Civile.

 

Dal 2009 i Formatori Nazionali Sonia Scaioli e Milco Tagliabue acquisiscono la qualifica di Formatore Nazionale UISP discipline fluviali: Rafting - Canoa/Kayak - Hydrospeed e Salvamento Fluviale.


Dal 2010 il Comitato Sportivo Educativo Nazionale (C.S.E.N.) riconosce Onda Selvaggia quale Scuola Nazionale.

 

Le collaborazioni si sviluppano in vari ambiti coinvolgendo l' Istituto di Resilienza Italiano, il Centro Regionale Veneto per la Protezione Civile, l'Associazione Nazionale Alpini , numerosi Gruppi di Protezione Civile diffusi su tutto il territorio Nazionale, la Rivista 112 EMERGENCIES riferimento editoriale per le problematiche annesse al Soccorso e Sicurezza, Associazioni di Volontariato, Associazioni Sportive Dilettantistiche degli sport fluviali.

 

L’esperienza ultra-ventennale acquisite in Italia e all’ Estero dei nostri Tecnici Formatori , le collaborazioni con diversi Enti e Organizzazioni Nazionali hanno reso possibile la realizzazione di un Polo Didattico permanente sul fiume Brenta in Veneto.

 

Lo standard R.W.W.® è accreditato presso :

Maestri di Canoa FICK, Guide Rafting, Provincia di Padova servizi di Protezione Civile (ISO 9001),Provincia di Vicenza, Provincia di Bolzano settore idrogeologico, UISP. C.S.E.N. ARPAV, A.N.A. ( Associazione Nazionale Alpini )Triveneto, Nucleo Sommozzatori, Volontari C.R.I ( Croce Rossa Italiana ), Salvamento mare Acquarius Friuli Venezia Giulia, Comitato Provinciale F.I.C.K, Canoa Club Padova-Limena, Gruppi di Protezione Civile della Regione Veneto, Lombardia, Toscana, Calabria.

 

I Brevetti e le Certificazioni Rescue Wild Water® rispettano le direttive Comunitarie in materia di formazione e sicurezza (legge (81/2008 e 106/2009, D.L. 13 aprile 2011 e successive modificazioni) con gli  standard previsti dalle norme Europee e dello Stato Italiano.

 

 

 

I cambiamenti  climatici, la massiccia urbanizzazione con la conseguente cementificazione dei corsi d’acqua ha portato l'uomo a dover convivere sempre più con eventi e situazioni critiche alluvionali e con un aumento del rischio idraulico.

 

Da ciò deriva l’esigenza di creare una cultura sulla sicurezza e sulle tecniche di intervento con la creazione di uno standard e di un linguaggio  comune rendendo possibile la comunicazione e la collaborazione in caso di emergenza anche tra persone provenienti da gruppi diversi adottando criteri di sicurezza anche in base alle direttive contenute nel decreto legislativo n° 626/94 del 19 Settembre 1994  e le modifiche  effettuate con le leggi 81/2008 e 106/2009, D.L. 13 aprile 2011 e successive modifiche.


La Formazione nel Salvamento Fluviale e in ambiente acquatico è particolarmente complessa poiché si intrecciano competenze diverse a seconda dei materiali tecnici utilizzati e della situazione in cui si è chiamati ad intervenire.

 

Indispensabile il possesso di Titoli specifici deiFormatori abilitati all’insegnamento delle tecniche di Salvamento e Autosalvamento in ambito fluviale poiché gli argomenti sono particolarmente soggetti ad interpretazioni poco attendibili da parte di realtà associative, federazioni ed enti che hanno solo parziali competenze in merito. I nostri Formatori sono gli unici ad essere in possesso di tali Titoli emessi da Ente riconosciuto a livello Nazionale ed sono accreditati presso la Regione Veneto CRPC (Centro Regionale Protezione Civile), l'A.N.A. ed Enti e Associazioni su tutto il territorio nazionale.

 

Fondamentale è il rispetto degli standard esecutivi delle diverse manovre che vengono impartiti durante i Corsi e durante gli Aggiornamenti affinché le modalità di esecuzione siano affinate, precise e non causino disguidi in caso di cooperazione con Gruppi provenienti da altri settori quali, per esempio, le Forze dell’Ordine, Vigili del Fuoco, Operatori Sanitari, Gruppi Subacquei e quanti siano chiamati a collaborare in caso di necessità.

 


Conoscere-Informare-Prevenire

 

Sono i principi su cui si basa lo dello standard dei Corsi e Aggiornamenti di Salvamento Fluviale e Alluvionale Rescue Wild Water®.